Profumatissime, arricchiscono i piatti di sapore e sono preziose in cucina, ma non solo.

Anche i centri benessere hanno scoperto le virtù delle spezie e le utilizzano come ingredienti nei loro trattamenti. Oggi vi propongo 5 ricette di bellezza “fai da te” con le Spezie del Benessere, per godere dei benefici dei trattamenti Spa anche da casa vostra!!!

Spezie del Benessere; ecco 5 ricette facili fai da te

spezie del benessere

La Curcuma Antirughe

Questa spezia color oro ha notevoli proprietà antiage e mixata con altri ingredienti come farina di ceci, argilla bianca e oli essenziali, regala un effetto lifting immediato.

Preparazione: mescolate in una ciotola un cucchiaio di yogurt bianco intero con la curcuma, aggiungete qualche goccia di limone e applicatela sul viso. Tenete in posa circa 20 minuti poi risciacquare. Questo impacco serve ad illuminare e purificare la pelle, contrastando la formazione delle rughe.

La Cannella Energizzante

Secondo l’aromaterapia la cannella ha un effetto euforizzante sull’umore, migliora la concentrazione e favorisce la creatività.

Preparazione: se avete bisogno di una sferzata di energia niente di meglio di uno scrub all’aroma di cannella. Mescolate 2 cucchiai di sale fino integrale, 3 do olio di mandole dolci o di oliva, 2 di miele e 1 di cannella. Strofinate il composto sulla pelle umida poi risciacquate. Per chi ha il metabolismo un po’ lento vi consiglio di massaggiare3 gocce di olio essenziale di cannella sul plesso solare (al livello del diaframma) …darete la sveglia all’intero organismo.

Il Peperoncino Anticellulite

Il ristagno dei liquidi, dovuto alla microcircolazione rallentata, è una delle cause della cellulite. Per questo il peperoncino, che favorisce la dilatazione dei vasi sanguigni, è un grande alleato contro la buccia d’arancia.

Preparazione: versate in una ciotola 7 cucchiaini di argilla verde ventilata, 1 di peperoncino in polvere e miscelate con acqua e olio di oliva fino ad ottenere un composto simile ad un fango. Applicatelo sulla pelle asciutta, coprite con la pellicola trasparente e lasciatelo in posa circa 30 minuti. Infine eliminatelo con abbondante acqua tiepida. Vi consiglio di ripetere il trattamento 2/3 volte a settimana.

Lo Zenzero Snellente

Questa spezia ha un effetto termogenico: significa che fa aumentare la temperatura del corpo, favorendo lo smaltimento dei depositi adiposi.

Preparazione: racchiudete 2 cucchiai di zenzero in polvere in una garza a trama fitta, confezionando un sacchettino. Riscaldate mezzo litro di acqua e, prima che inizi a bollire, immergete il vostro sacchettino e lasciatelo in infusione per 20 minuti, poi strizzatelo ed immergete una pezzuola e applicatela sui punti critici, ripetendo questa operazione finché la zona non appare arrossata.

La Vaniglia Rilassante

L’aroma dolcissimo di questa spezia ha proprietà distensive ed è indicato per stress ed insonnia. Ha un effetto positivo sull’umore e combatte la fame nervosa.

Preparazione: per un bagno alla vaniglia vi basterà sciogliere 10 gocce di olio essenziale alla vaniglia in un cucchiaio di latte o miele, e aggiungere la miscela all’acqua. Dopo l’immersione per idratare la pelle potete massaggiarla con un’emulsione preparata mescolando 7 gocce di essenza alla vaniglia a 100 ml di crema di base o a 25ml di olio vegetale.

Buon Benessere!!!!!!

spezie del benessere