Proprio questa mattina ho deciso di alzarmi presto e fare una bella camminata veloce per iniziare la giornata con l’energia giusta! Non c’è cosa migliore che concedersi un po’ di tempo per sè, per la cura del proprio corpo e soprattutto per il nostro benessere fisico! Ormai molte di voi sanno benissimo quanto io ami praticare sport e soprattutto correre, e camminare sia all’aria aperta sia in palestra. La corsa e la camminata sono infatti tra le migliori attività che aiutano a bruciare i grassi e a ritornare in forma, ma anche e soprattutto uno sport che può essere praticato da tutti in qualsiasi momento dell’anno. Quello che conta è avere la giusta motivazione e anche la giusta attrezzatura. Soprattutto per quanto riguarda quest’ultima, infatti, è necessario non lasciare nulla al caso e essere pronti a qualsiasi tipo di situazione, sia che corriate, sia che camminiate. Per questo motivo oggi scopriamo insieme come scegliere le scarpe da running: ecco quali sono i consigli per non sbagliare.

scarpe da running

Spiaggia di Rimini ore 5.40

Scarpe da running; vi aiuto a sceglierle

1. Le caratteristiche tecniche

La prima cosa da tenere in considerazione quando dovete scegliere un nuovo paio di scarpe da corsa sono le caratteristiche tecniche della scarpa stessa. Generalmente le scarpe da corsa devono essere leggere, stabili e ammortizzate. Queste tre caratteristiche le rendono perfette per questo tipo di attività, da praticare sia all’aperto che in palestra.

2. Che tipo di “atlete”siete

Dopo aver capito quali sono le caratteristiche tecniche, la seconda fase nella scelta della scarpa da running perfetta è quella in cui si stabiliscono gli obiettivi del proprio allenamento. Siete delle corritrici della domenica oppure praticate un allenamento quotidiano? Correte in palestra sul tapis roulant oppure amate correre all’aria aperta? E in quest’ultimo caso, correte su asfalto o su terreno accidentato? Ed infine, correte per brevi o lunghe distanze? Tutte le risposte che offrirete a queste domande vi saranno utili per chiarirvi le idee su quale tipologia di scarpa da corsa scegliere per il vostro allenamento. In generale, si può dire che se praticate la corsa a livello professionista o partecipate a maratone dovrete optare per scarpe da corsa più sostenute, in grado di attutire lo sforzo, per evitare di sovraccaricare la colonna vertebrale.

3. Valutazione del fisico

Altro importante consiglio per scegliere le scarpe da running perfette consiste nel fare un attenta valutazione del vostro fisico. Se avete un peso inferiore ad 80 chili il consiglio è quello di scegliere modelli di scarpe leggere, in caso contrario vi consiglio di optare per modelli un po’ più robusti, sempre per attutire meglio il passo e non creare danni alla colonna vertebrale.

Insomma, scegliere la scarpa giusta per il running è fondamentale per allenarsi in maniera corretta! Non vi resta che scegliere quale sarà il vostro prossimo acquisto sportivo e mettere in moto tutto il vostro corpo. Buon allenamento a tutte voi!