Una delle zone più delicate del nostro corpo quando pratichiamo sport sono sicuramente le ginocchia. Soprattutto col passare degli anni, esse sono la zona del corpo che più risente di piccoli infortuni e per questo motivo è necessario un allenamento specifico per aumentare la resistenza e la forza. Ecco alcuni esercizi che vi aiuteranno a rinforzare le ginocchia.

Rinforzare le ginocchia: esercizi utili

1. Bicicletta

Andare in bicicletta o concedersi qualche decina di minuti per fare una pedalata sulla cyclette in palestra vi aiuterà sicuramente ad allenare e rinforzare la zona delle ginocchia.

2. Step

E’ un esercizio perfetto per allenare i muscoli del polpaccio e per perdere peso, ma anche uno dei migliori esercizi per rinforzare le ginocchia. Per eseguirli, partite dalla posizione in piedi e posizionatevi vicino ad un gradino. A questo punto, iniziate a salire e scendere dal gradino o dallo step facendo attenzione a posizionare prima un piede poi l’altro, poi ritornare a terra seguendo sempre lo stesso ritmo. Per aiutarvi ed elaborare pian piano diverse coreografie potete vedere alcuni video che si trovano sul web che sapranno darvi le giuste indicazioni.

3. Affondi o Lunges

Un altro esercizio molto utile non solo per allenare le ginocchia ma anche per avere glutei sodi e tonici consiste nell’eseguire degli affondi. In questo caso, partite dalla posizione in piedi e allungate una gamba in avanti, piegando il ginocchio a 90°. L’altra gamba rimane dietro con la pianta del piede ben salda a terra. A questo punto, rimanete nella posizione per qualche secondo, tenendo la schiena ben dritta e il baricentro allineato, dopodichè, ripetete l’esercizio anche con l’altra gamba.

4. Leg extention

Un altro esercizio utile che vi aiuterà a rinforzare la zona delle ginocchia sono sicuramente i leg extension. Questo esercizio è perfetto per essere eseguito tranquillamente a casa vostra: tutto quello di cui avrete bisogno è sicuramente una sedia sulla quale sedervi, facendo attenzione ad appoggiare la schiena ben dritta sullo schienale e le ginocchia piegate a  90°. Una volta raggiunta questa posizione, iniziate a sollevare i piedi fino a che la parte inferiore della gamba non si sia perfettamente allineata con le ginocchia. Trattenete la posizione per qualche secondo ed infine tornate al punto di partenza. Ripetete il movimento per almeno 15 volte e per tre serie.

5. Camminata veloce

Anche la camminata veloce, se praticata per 3/4 volte a settimana può essere un ottima alleata per rafforzare il tono muscolare delle gambe e delle ginocchia.

Questi esercizi vi aiuteranno ad avere gambe più belle e più toniche e a prevenire piccoli fastidi e dolori che possono interessare la zona delle ginocchia!