Ciao a tutte! Abbiamo concluso il Primo trimestre e il Secondo trimestre di gravidanza, quindi oggi io e Virna vi vogliamo parlare dei alcuni esercizi per il pavimento pelvico da fare durante il terzo trimestre di gravidanza. Sono esercizi semplici, pensati proprio per questi tre mesi (che per me sono stati fisicamente i più difficili).

Sono sempre esercizi molto veloci che richiedono 5/10 minuti al giorno, non di più!

Iniziamo…

Esercizi per il pavimento pelvico: Flessione della colonna

Iniziate questo esercizio avendo prima fatto un po’ di riscaldamento per il bacino. Sedetevi, magari contro una parete per aiutarvi a tenere ben eretta la schiena, e divaricate le gambe. Quando vi siete messe in posizione aprite le braccia a T. Inspirate e portate il braccio destro a sinistra spingendolo verso l’alto il più possibile, stirando cosi tutto il fianco destro. Il braccio sinistro è appoggiato a terra. Inspirando tornate poi alla posizione di partenza e fate la stessa cosa dal lato opposto. Vi consiglio di farlo almeno 4 volte da un lato e 4 volte dall’altro.

Esercizi per il pavimento pelvico: Torsione della colonna

Secondo esercizio per il pavimento pelvico, andiamo a fare una torsione della colonna. Vi mettete sedute in ginocchio, con le ginocchia unite o leggermente divaricate (come siete più comode). Portate il braccio destro dietro (circa a metà sedere) e col il braccio sinistro appoggiato al ginocchio destro. Inspirando girate il busto verso destra, la testa guarda oltre la spalle e il braccio destro spinge verso sinistra. Mentre fate questo esercizio con il braccio sinistro appoggiato al ginocchio destro vi aiutate per portare, anche durante la torsione, la schiena verso l’alto. Dolcemente ritornate in posizione e ripetete l’esercizio dall’altra parte. Lo facciamo 3/4 volte per lato.

Ed ora..il mio momento preferito…Stretching!!!!!

Non mi resta che auguravi “Buon Lavoro”!!!