Si sa, quando la compagnia è buona il tempo vola, così è stato sabato scorso, dove tra chiacchere e buon vino rosso ci siamo trovati a guardare l’orologio stupendoci dell’ora che avevamo fatto senza neanche accorgercene! Il menù della serata era semplice ma gustoso, oggi vi propongo uno dei due antipasti che ho preparato; ovvero crostini di burrata con scorza di limone bio e marmellata di fichi aromatizzata all’aceto balsamico e anice stellato! L’idea è carina e molto semplice, la differenza ovviamente la fanno le materie prime!! Quindi assicuratevi di comprare tutti gli ingredienti dai vostri rivenditori di fiducia, e il gioco è fatto!!!!

Crostini con burrata e marmellata di fichi all’aceto balsamico

Le calorie le lascerei da parte questa volta 🙂 🙂 🙂

crostini con burrata e marmellata di fichi all'aceto balsamico

Ingredienti x 4 persone

Pane da crostini (io uso la ciabatta)

Marmellata di fichi, io la prendo con lo zucchero di canna (d’estate potete farla voi)

1 cucchiaio  di Aceto Balsamico

4/5 Anice Stellato

1 Burrata

1 Limone bio

Preparazione
  • Versate la marmellata in un pentolino, aggiungete un goccio d’acqua, mescolate e versate il cucchiaio di aceto balsamico e l’anice stellato. Lasciate cuocere a fiamma bassa per 5/6 minuti, poi spegnete e lasciate riposare. Una volta che la marmellata si è raffreddata togliete l’anice stellato.
  • Poi tagliate il pane e lo fate scaldare con un filo d’olio o in forno o sulla piastra.
  • Mettere la burrata in una ciotola e grattugiate sopra la scorza del limone.
  • Servite tutto separatamente lasciando ai vostri ospiti il piacere di comporre il loro crostino!