Sentiamo sempre più spesso parlare di rimedi miracolosi che “ti fanno quello” “ti rendono quell’altro”..etc. Vedo tante soluzioni rapide e programmi di diete che pretendono di dare risultati velocissimi con il minimo sforzo…..si e gli asini volano!!! Purtroppo queste “credenze popolari” sono ancora molto diffuse. Lo dico spesso, e lo ripeto anche oggi – non esiste una formula segreta o veloce per avere addominali piatti o glutei di marmo. 

NON ESISTE

Addominali piatti miti e leggende…e la verità

 

Nonostante sia un concetto valido per tutto il corpo, oggi mi voglio concentrare sugli addominali. Non ci sono pasticche o esercizi che permettono di sciogliere il grasso in 2 giorni. L’unico modo per eliminare il gonfiore o i cm in eccesso è mangiare secondo una dieta sana ed equilibrata e avere un regime di esercizio costante. Ricordiamoci anche che ognuno ha il proprio fisico, e che nessuno può essere uguale a qualcun altro, quindi è ottimo darsi degli obiettivi e non inseguire ideali che magari noi non possiamo raggiungere! 

Pillole dimagranti o brucia grassi, i tipici “pancia piatta in 3 giorni”. La maggior parte delle pillole dimagranti sono fatte con ingredienti come la caffeina per stimolare il sistema nervoso centrale e accelerare temporaneamente il metabolismo. Per alcune persone queste pillole posso funzionare come stimolatori, per aiutarli magari a lavorare di più in palestra, ma non serviranno mai a nessuno per eliminare il grasso. Voglio ricordare che la combustione dei grassi non è un processo rapido,  ma che richiede tempo e dedizione.

Dite addio ai carboidrati. Molte persone sono consapevoli del fatto che una dieta corretta è la chiave per il raggiungimento della perdita di peso, ma per qualche ragione la prima cosa che pensano di aver bisogno di fare è tagliare fuori i carboidrati dal loro regime alimentare. Tagliare i carboidrati può effettivamente rallentare il processo di combustione dei grassi, ma non dimenticate che il nostro corpo ne ha bisogno per funzionare correttamente. La soluzione è mangiare i giusti tipi di carboidrati, in modo tale da avere la nostra risorsa di energia pronta all’uso e non essere appesantiti. State attente da tutti i carboidrati bianchi e altamente raffinati. I migliori sono quelli meno lavorati, come la quinoa, riso e pane integrale, farro…etc.

Infine fate esercizi mirati!

La vera formula magica è mangiare bene + allenamento, ed i risultati arriveranno.