E’ SETTEMBRE, quasi tutti sono tornati dalle ferie e poco alla volta si ritorna ai nostri vecchi e cari (per modo di dire) ritmi! Vi siete date alla pazza gioia quest’estate?? Beh avete fatto bene! Adesso però è ora di riprendere le redini della situazione! Molte di voi staranno valutando l’idea di riprendere l’attività sportiva interrotta a giugno o rimettersi in carreggiata con un piano alimentare specifico per perdere i chiletti presi durante le vacanze e i troppi aperitivi ;)! Io oggi voglio solo consigliarvi qualche buona abitudine da introdurre e/o mantenere nella vostra routine!

Il primo grande passo è sicuramente quello che riguarda l’alimentazione.

Ricordatevi sempre di:

 

FARE COLAZIONE: fare una colazione leggera e sana vi permetterà di placare il senso di fame post dormita e attiverà il vostro metabolismo. Meglio mangiare una fetta di pane in più a colazione che a cena ;). Io solitamente vario tra 3 fette biscottate (o 2 fette di toscano senza sale) + marmellata o 50g di cereali + latte veg o yogurt veg.

NON SALTARE MAI I PASTI: saltare un pasto perché così si pensa di dimagrire o mangiare meno è una delle cose più sbagliate che possiate fare! Non state evitando di introdurre calorie, state solo rallentando il vostro metabolismo. E più rallenta più fatica farà a bruciare il cibo che introdurrete! Il segreto non è saltare pasti o spuntini, il segreto è mangiare gli alimenti giusti nei giusti momenti della giornata!!! Fate merenda con circa 200g di frutta fresca, così facendo fate degli spuntini sani e poco calorici e arriverete a pranzo/cena con meno senso di fame e non avrete bisogno di abbuffarvi. Il segreto è darsi degli orari regolari.

PLANNING DELLA SPESA: organizzare i propri pasti non è da scoppiate ma è da persone sane e responsabili! Sapere cosa mangerete durante la settimana e quindi fare una spesa mirata vi aiuta tantissimo a variare la vostra dieta! Non lasciatevi guidare dal panico dell’ultimo momento o dalle voglie improvvise, ma stabilite prima una sorta di menù settimanale dove poter variare i cereali e le proteine!

LEGGETE LE ETICHETTE: Prendere la sana abitudine di essere consapevoli di quel mangiate e fate mangiare!

CONTROLLATE LE PORZIONI: da quando ho preso la buona abitudine di pesare gli alimenti ho “buttato la chiave del gonfiore e della pesantezza”…non è vero e non date ascolto a chi vi dice di togliere i carboidrati perché gonfiano o appesantiscono…teneteli stretti nella vostra dieta perché sono fondamentali, ma variateli e PESATELI!!!!

ACQUA: bevete bevete e bevete!  Questo davvero è il più semplice ma anche il più grande segreto di bellezza! Io sono sempre stata una che beveva poco, quest’estate mi sono imposta di iniziare a bere il famoso litro e mezzo di acqua e devo ammettere che mi è cambiata la vita! Non ho più avuto problemi di cistite (cosa che invece con scadenza di 1/2 mesi mi veniva sempre) e ho ritrovato una regolarità intestinale mai avuta prima! Ah…ovviamente vale sono l’acqua e qualche estratto….bibite e alcool non sono ammessi!!!!

RIDUCETE AL MINIMO LE TENTAZIONI: ho imparato a fare la spesa o attenendomi scrupolosamente ad una lista o andando al supermercato a stomaco pieno! Direte ma cosa cambia??? Bene, vi assicuro che cambia come dal giorno alla notte! Se vi aggirate tra le corsie dei dolciumi a stomaco pieno sarete molto ma molto meno tentate a comprare pacchi di gustosissimi biscotti…perché prevarrà il vostro buonsenso, viceversa…beh dovrete avere una gran forza d’animo 😉

CONTROLLATE LA FAME. Partiamo dal presupposto che vi siate date degli orari come dicevamo prima, ma nonostante ciò vi capita di avere attacchi di fame improvvisi e fuori “orario”, ecco sappiate che di solito lo stimolo della fame passa nel giro di 10-15 minuti, quindi potete provare a resistere e nel caso bere acqua oppure io uso i finocchi, mi saziano e mi fanno arrivare al pasto successivo (anche un frutto fresco va benissimo). Se la fame invece è subito dopo i pasti, un trucchetto può essere finire con un caffè per avere la sensazione del fine pasto e dare un segnale all’organismo.

 

Ovviamente a tutto ciò va legata della sana e regolare attività fisica!

Non smetterò mi di dirlo (perché purtroppo ho attraversato tanti “brutti tunnel”) l’unica via per avere un equilibrio fisico è congiungere questi 2 anelli: sport + alimentazione e farli diventare uno stile di vita! Non ci si scappa, o nasci fortunato perché madre natura ti ha fatto la grazia o come tutti gli esseri mortali ti devi dare da fare!! Ma la costanza e la dedizione sono SEMPRE premiate!!